About me

About me

Sono una giornalista, content writer e docente di inglese. Ho deciso di fondare questo blog, per raccontarti attraverso la mia esperienza, come trasferirti o semplicemente fare un'esperienza nel Regno Unito. L'intento è supportarti con tutti i consigli e servizi di cui potresti avere bisogno.

Blog

Welcome to my blog

LONDRA IN PILLOLE

Londra, ecco i 10 quartieri più sicuri della capitale

I 10 quartieri più sicuri di Londra 

Come tutte le metropoli, cercare casa è spesso un’impresa. Specialmente quando non ci si informa sulle zone in cui andare a vivere. Il budget e la distanza dal lavoro sono alcuni dei fattori da tenere in considerazione. Al primo posto, però, ci deve sempre essere la sicurezza. La domanda che molti li pongono e’: quali i quartieri più sicuro di Londra

Molto spesso mi viene chiesto in che zona cercare casa a Londra e, considerando i tempi che corrono e i sempre più frequenti fatti di cronaca che sconvolgono la città, ho preparato per te una lista dei 10 quartieri più sicuri di Londra secondo le recenti statistiche della Metropolitan Police.

Uno scorcio su Richmond

1. Richmond.  Nata come ritiro reale nel 16° secolo, Richmond- upon-Thames, situata a sud ovest di Londra, è indiscutibilmente uno dei luoghi più suggestivi della città. Affacciata sulla riva del fiume, e’ una delle zone più frequentate dai londinesi, in particolare nelle giornate di sole per godersi il fantastico paesaggio sul fiume e il suo ampio parco. Richmond e’ ricca di graziosi ristoranti, locali e pub sdoge si mangia anche piuttosto bene. Questo distretto registra il più basso tasso di criminalità di Londra. Non c’è da stupirsi se volti famosi come Mick Jagger hanno comprato casa proprio qui.

Costo medio per un molocale: £1200 al mese

Tasso di criminalità: 54 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 9.2 miglia

Il quartiere di Bexley

2. Bexley. In un sondaggio del 2012, e’ stato considerato uno dei migliori distretti in cui vivere a Londra per via dei suoi prezzi bassi e la sua comunità socievole.  Bexley, nella periferia sud-est della città, alla sua lista di riconoscimenti può ora aggiungere il lato sicurezza. Quello che, appare più come un villaggio che come un quartiere ai margini di Londra, offre un ambiente tranquillo, un’enorme area verde chiamata Bexley Heath, dove solitamente si svolgono festival ed eventi, ed è ben collegata con il centro città.

Il quartiere dispone di caffetterie alla moda, botteghe che vendono prodotti locali e negozi in attività da alcuni decenni. All’interno della biblioteca, c’è una graziosa sala da tè. Quale luogo migliore per fare due chiacchiere di fronte ad un gustoso tè inglese?

Costo medio per un molocale: £900 al mese

Tasso di criminalità: 56 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 13.7 miglia

Il grazioso distretto di Kingston-upon-Thames

3. Kingston- upon- Thames. Distante poco più di un miglio a sud di Richmond, anche Kingston upon Thames rientra nella top 10 delle aree più sicure di Londra. Quella che appare come una ‘piccola città all’interno della città’, è vivace con numerosi negozi e ristorante, un fantastico scorcio sul fiume e un Teatro sempre affollato nel fine settimana. Nonostante non sia collegata con la metropolitana, Kingston è raggiungibile da Londra Waterloo in meno di 30 minuti.

Costo medio per un molocale: £1100 al mese

Tasso di criminalità: 57 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 10.7 miglia

Sutton vista dall’alto

4. Sutton. Situata nel sud ovest di Londra, Sutton è una zona suburbana graziosa e tranquilla. Considerata il luogo ideale per crescere una famiglia. Con molti spazi verdi, alcune delle più prestigiose scuole e un centro città affollato e persino mercati contadini settimanali. Questo è il quartiere ideale in cui si desidera mettere radici. Anche i collegamenti con il centro e il sud di Londra sono molto frequenti, fattore che la rende  una potenziale dimora per i pendolari.

Costo medio per un molocale: £900 al mese

Tasso di criminalità: 57 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 12.2 miglia

Il quartiere di Harrow

5. Harrow. Per chi è alla ricerca di buone scuole in un’area sicura ed economica, Harrow è sicuramente il quartiere perfetto. Sede di numerose scuole private, tra cui la rinomata Harrow School for Boys (frequentata anche dal primo ministro Sir Winston Churchill), questa zona culturalmente diversificata presenta anche due grandi centri commerciali e ottimi collegamenti con la metropolitana e i treni per il centro di Londra, che la rendono la casa ideale per le famiglie.

Costo medio per un molocale: £975 al mese

Tasso di criminalità: 63 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 13.7 miglia

L’incantevole Bromley

6. Bromley. Situato nel sud est di Londra, questo sobborgo ricco di spazi verdi è una zona strategica  per i pendolari, con collegamenti diretti verso la stazione di Londra Victoria che impiegano circa un quarto d’ora. Le suggestive strade vittoriane, un centro città vivace, grandi scuole statali e un prestigioso Teatro caratterizzano il fascino di Bromley.

Costo medio per un molocale: £1000 al mese

Tasso di criminalità: 64 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 11.2 miglia

7. Merton. Collocato nel sud-ovest di Londra, il distretto di Merton comprende Wimbledon, Mitcham, Colliers Wood, Morden e Rayners Park. Caratterizzate da un forte contesto residenziale con diversi parchi e percorsi alberati. Sarà per il suo paesaggio, il ritmo tranquillo o per la sua notorietà dovuta ai campionati di Tennis, Wimbledon è la zona più ricercata di Merton. Per questo motivo un monolocale può arrivare a costare anche £1790 al mese.

Costo medio per un bilocale: £1200 al mese

Tasso di criminalità: 66 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 10.2 miglia

Vista di Haverin

8. Havering. Nella periferia orientale di Londra, il distretto di Havering include l’Essex, Romford, Hornchurch e Upminster. Questi distretti costituiscono le aree principali, con Upminster che consente l’accesso alla stazione della metropolitana attraverso la District Line. Nonostante la sua posizione, a mezz’ora dal centro di Londra, i residenti di Havering vivono poco distanti dalle zone di campagna che offrono spazi verdi e ambienti rurali, adatti per fare una pausa dalla frenesia della città.

Costo medio per un bilocale: £825 al mese

Tasso di criminalità: 67 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 19 miglia

Barnet High Street

9. Barnet. La vasta gamma di proprietà di Barnet rende la zona uno dei luoghi ideale per vivere sia per le famiglie che per i giovani professionisti. In realtà Barnet è molto ricercata soprattutto dai più giovani grazie alla presenza di parchi, negozi tipici e prestigiose scuole che rendono l’ambiente familiare e sereno. Anche i trasporti offrono validi collegamenti per il centro di Londra grazie alla metropolitana e alla stazione ferroviaria che offre un facile accesso alla città.

Costo medio per un molocale: £1000 al mese

Tasso di criminalità: 68 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 10.3 miglia

Un fantastico scorcio su Enfield

10. Enfield. Sede del primo bancomat al mondo, Enfield ha raggiunto il suo primato di uno dei distretti più sicuri, attraverso un recente sondaggio. Sebbene sia situata ai margini del nord di Londra, la zona è una porta d’ingresso allo straordinario paesaggio rurale  dell’Hertfordshire che offre un rapido accesso al centro della capitale. Enfield presenta un ambiente vivace e una selezione di prestigiose scuole e proprietà d’epoca che, insieme al basso tasso di criminalità, lo rendono il quartiere ideale per le famiglie.

Costo medio per un molocale: £975 al mese

Tasso di criminalità: 74 reati ogni 1000 cittadini

Distanza dal centro: 16.3 miglia

Nonostante queste zone siano ufficialmente i luoghi più sicuri in cui vivere nella capitale, non significa che si debba rinunciare a cercare casa in  altre splendide aree della capitale. Clapham ne è un esempio. Con il suo parco e la sua High street che presenta un’ampia varietà di negozi e locali è una delle zone che, personalmente consiglio a giovani e famiglie e non solo, in cerca di una zona sicura e allo stesso tempo centrale.

Inoltre, la sua posizione strategica, ben collegata da metropolitana, bus, overground e stazione ferroviaria la rende una delle mete più ambite di chi è in cerca di una sistemazione.

Qual è secondo te la zona più sicura di Londra, in base alla tua esperienza? Scrivici e commenta sulle nostra community Facebook!

You Might Also Like


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Da Londra alla Cornovaglia, ecco 7 luoghi incantevoli da visitare

Cornovaglia: 7 luoghi incantevoli da visitare Non molto distante da Londra, si nasconde un immenso paradiso nel quale rifugiarsi quando...

Chiudi