About me

About me

SEO copywriter, social media manager e docente, collabora con quotidiani e periodici, radio, televisioni e online magazine sia in Italia che all’estero. Laureata in Mediazione linguistico-culturale a La Sapienza e con un Master in Giornalismo alla Birkbeck University di Londra, cura i contenuti di diversi siti aziendali. Ama la fotografia, i viaggi e lo sport. Adora lavorare su nuovi progetti, avviare nuove collaborazioni e conoscere nuove persone.

Blog

Welcome to my blog

LONDRA IN PILLOLE

Camden Town: in arrivo 52 stand di street food al Buck Street Market

Camden Town: in arrivo il Buck Street Market con nuovi stand e un ampio giardino

Camden Town è nota per essere un quartiere ecclettico e in continuo cambiamento. Chiunque sia passato, almeno una volta, a Londra ha visitato questo storico quartiere. Un quartiere che respira aria di cambiamento e che continua costantemente ad evolversi. Camden Town si prepara, infatti, ad un altro periodo di lavori per l’ampliamento di Buck Street Market con 52 stand di street food al Buck Street Market. I lavori termineranno entro quest’estate.

Il tratto interessato riguarda la sezione del Camden Market che si trova all’angolo tra Buck Street e Camden High Street. La nuova area sarà composta da 52 fabbricati, distribuiti su tre livelli. All’interno degli stand si potrà consumare dell’ottimo street food cui maggiori novità saranno annunciate a breve. Il nuovo spazio ospiterà anche un giardino panoramico e uno spazio comune.

Camden Town
Mappa Camden

Solo lo scorso gennaio era stata annunciata la notizia che riguardava l’ampliamento del mercato con uno grande spazio, chiamato Italian Alley. Un altro progetto di riqualificazione riguarda l’apertura di un nuovo polo commerciale con ristoranti a Hawley Wharf.  Il progetto è parte di un grande piano di riqualificazione dell’area sul canale, chiamata Hawley Wharf Camden. I lavori per l’opera, che avrà una grandezza di circa 50,000 mrtei quadrati sono eseguiti dall’azienda LabTech, già proprietaria del Camden Market, e dovrebbero terminare entro l’estate.

Camden Lock

Per maggiori informazioni sui quartieri più alternativi di Londra, leggi anche  Vivere a Londra: ecco 5 quartieri alternativi

E non è finita. Ad Hawley Wharf sorgeranno anche 195 appartamenti, un nuovo spazio co-working e una catena di 60 ristoranti. La grande novità sarà la presenza di un enorme mercato contadino che risulterà il più grande del nord di Londra.

Un grande segnale di cambiamento dunque per uno dei quartieri più amati e discussi della capitale britannica. Una zona in cui passato e presente sembrano non essere cosi cosi distanti. Commenta sulla pagina Facebook di Londra Solo Andata.

You Might Also Like


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Registrarsi come self-employed a Londra: qui la procedura in 7 semplici mosse

Per lavorare come self-employed è necessario registrarsi presso l'HMRC Di questi tempi anche grazie all'aumento delle professioni digitali, sempre più...

Chiudi