Shoreditch come Manhattan: in arrivo un piano da 1 miliardo di sterline per Bishopsgate Goodsyard

RSS
Shoreditch come Manhattan: in arrivo un piano da 1 miliardo di sterline per Bishopsgate Goodsyard

Il piano comprende la riqualificazione di Shoreditch e Brick Lane

Shoreditch come Manhattan, o quasi. E' il nuovo progetto futuristico che potrebbe cambiare l'aspetto dell'East London. L’Highwalk rialzato, l’anello di grattacieli, i graffiti lungo la ferrovia e il serbatoio d’acqua a forma di botte sono caratteristiche tipiche di New York.

Ma anche Londra potrebbe beneficiare di un investimento di oltre 1 miliardo di sterline destinate al Bishopsgate Goodsyard che in pochi anni potrebbe rivoluzionare l'urbanistica di Shoreditch, attuale polo  artistico della città.

ShoreditchRacchiuso intorno alla stazione dell'Overground del quartiere di Shoreditch è un progetto degli sviluppatori immobiliari Hammerson e Ballymore. A quanto si apprende il progetto si estenderebbe fino a Brick Lane, un'area di Londra celebre per i graffiti e la scena artistica ma rimasta intatta dagli anni 60. il quartiere presenta attualmente il BoxPark, polo commerciale unico nel suo genere, e alcuni campi sportivi e da calcio.

Il viadotto ferroviario, parallelo ai binari, diventerà una passerella pedonale e un parco diventando cosi una versione ridotta dell’High Line, tipica di New York.

 

Leggi anche Camden Town: in arrivo 52 stand di street food al Buck Street Market

Il celebre BoxPark verrà sostituito da una serie di torri, di media altezza, in cui sorgeranno 500 nuove case e circa 4 mila metri quadrati adibiti a nuovi uffici. Non mancheranno punti di ristoro come ristoranti, caffetterie e negozi.

Se vuoi sapere come cambierà Londra nei prossimi anni? Leggi anche Camden Town: in arrivo 52 stand di street food al Buck Street Market

A causa di alcune lamentele dei residenti locali, il progetto è stato revisionato. Ad esempio. la torre più alta che avrebbe dovuto includere 46 piani, è stata ridotta a 29.  che scatenavano per aspre critiche da parte dei residenti locali. inoltre, il progetto attuale comprenderà un maggior numero di case rispetto a quello precedente.

Al momento si conta un totale di 500 abitazioni contro le 450 del progetto iniziale, il 35 % delle quali avrà un prezzo accessibili a tutti.

Non è tutto. l'area del parco verrà aumentata a 10 acri e sorgeranno nuovi edifici "green", con delle splendide aree verdi sui tetti. Con queste caratteristiche è molto probabile che il progetto venga approvato dal sindaco e dalle autorità locali del settore urbanistico. In attesa dell'approvazione, il piano verrà esaminato per il tutto il mese di marzo 2019.

Cosa ne pensi? Commenta sulla nostra pagina Facebook!

Previous Post Next Post

  • Juli Piscedda