About me

About me

Sono una digital marketer, blogger e formatrice. Anche TEFL Teacher e formatrice. Da anni mi occupo di informare e supportare la comunità italiana all'estero. Ho deciso di fondare questo blog, per raccontarti attraverso la mia esperienza, come trasferirti o semplicemente fare un'esperienza nel Regno Unito. L'intento è supportarti con tutti i consigli e servizi di cui avete bisogno.

Blog

Welcome to my blog

Vivere nel Regno Unito

Quanto costa vivere a Londra? Consulta l’elenco delle spese

Vivere a Londra: quanto costa? Ecco le spese

Londra è senza dubbio una delle città migliori in Europa in cui andare a vivere. A Londra trovi numerose opportunità lavorative, attrazioni, eventi culturali e possibilità di svago e quella atmosfera internazionale che ti fa sentire per certi versi cittadino del mondo. Dobbiamo ammetterlo vivere a Londra può essere costoso. Ma quanto costa vivere a Londra? Ecco l’elenco delle spese.

1. Affittare un appartamento

Il costo degli affitti a Londra è uno dei più alti al mondo. Non è un caso che molte persone, anche a distanza di anni, continuino a condividere un appartamento con altre persone. Infatti il costo dell’affitto può pesare molto gravando fino al 50 % sul tuo stipendio mensile. In particolare, se  decidi di affittare un appartamento per conto tuo. Alle spese di affitto si aggiungono anche altre spese come council tax, gas, acqua ed elettricità. Prima di prendere una casa in affitto, occorre valutare bene e fare due conti in anticipo.

Qual è il costo medio degli affitti?

  • monolocale (appartamento) in zone centrali: £1,200+
  • monolocale fuori dal centro: £900+
  • trilocale in zone centrali: £2,150+
  • trilocale fuori dal centro: £1,500+

Quanto costa acquistare una casa?

  • Prezzo per metro quadrato in vendita in centro città: A partire da £10,000
  • Prezzo per metro quadrato in vendita fuori dal centro città: A partire da £5,000

Ecco i prezzi di Londra a confronto con altre famose destinazioni:

Edinburgh è più economica del 55.68%
New York è più cara del 41.73%
Los Angeles è più economica del 5.48%
Toronto è più economica del 42.35%
Sydney è più economica del 5.52%
Paris è più economica del 40.01%
Dubai è più economica del 3.97%

Ecco qualche consiglio per risparmiare sull’affitto:

  • Appartamenti condiviso: E’ molto comune convidere una casa con altre persone per far fronte alle spese. E’ molto più semplice cercare e affittare una camera singola o  doppia in un appartamento condiviso. Dovrai condividere alcune zone in comune come soggiorno, cucina e bagno ma avrai avere un pò di privacy in camera tua. Non è la stessa cosa dell’affittare un appartamento per conto tuo, ma riuscirai a risparmiare sull’affitto tutti i mesi. Per cercare casa o coinquilini con cui condividerla, ci sono tanti siti interessanti che puoi consultare qui.
  • Centro o periferia? Londra è costituita da 32 distretti più the City of London, il cuore della città. Affittare una casa nel centro città è molto più caro. Ecco i distretti, o boroughs, che costituiscono Londra.
    • I distretti del centro città: Camden, City of London, Greenwich, Hackney, Hammersmith and Fulham, Islington, Kensington and Chelsea, Lambeth, Lewisham, Southwark, Tower Hamlets, Wandsworth e Westminster.
    • Periferia: Barking and Dagenham, Barnet, Bexley, Brent, Bromley, Croydon, Ealing, Enfield, Haringey, Harrow, Havering, Hillingdon, Hounslow, Kingston upon Thames, Merton, Newham, Redbridge, Richmond upon Thames, Sutton e Waltham Forest.

2. Cibo, alimentari e ristoranti

Essendo una grande metropoli, uno dei lati positivi di Londra è che puoi trovare specialità e prodotti tipici provenienti da qualsiasi parte del mondo. Tuttavia, il Regno Unito vanta una vasta quantità di prodotti locali, il che significa che la recente svalutazione della sterlina sta iniziando a far salire i prezzi. Di seguito una lista delle spese più comuni nella vita quotidiana:

  1. Ristorante: £10-£20
  2. Caffè d’asporto: £2.00-£3.00
  3. Bottiglia di Coca Cola: £0.75-£2.00
  4. 1L di latte: £0.70-£1.00
  5. Pane: £0.66-£1.50
  6. 12 uova: £1.30-£3.00
  7. 1kg di pollo: £5.00-£10.00
  8. 1kg di vitello: £5.00-£12.00
  9. 1kg di mele: £1.00-£3.00
  10. 1kg di riso: £0.90-£2.00

Per quanto riguardo i ristoranti e gli alimentari, ti propongo un confronto con altre grandi metropoli.

  • New York, i ristoranti sono più cari dell8.58%  cosi come i prodotti alimentari che raggiungono il 40.96%.
  • Toronto, i ristoranti sono più economici del 36.14% ma gli alimentari sono più cari del 6.96%.
  • Sydney, i ristoranti sono più economici del 23.08%  ma gli alimentari sono più cari del 25.51%.
  • Paris, i ristoranti sono più economici  del 15.63% ma gli alimentari sono più cari del 21.26%.
  • Dubai, sia i ristoranti che i negozi di alimentari sono più economici del 39.39%.

Alcuni consigli per risparmiare sugli alimentari, i ristoranti e il cibo in generale.

  • Conoscere i supermercati: nel Regno Unito c’è una vasta scelta di supermercati e grandi catene tra cui scegliere in base al proprio budget. Tra i migliori per qualità e per questo motivo anche più cari, si trovano M&S, Waitrose, Whole Foods e Ocado (solo online). Tra i marchi di medio livello, troviamo Tesco, Sainsbury’s e Morrisons. Le opzioni più economiche (alcune marche sono arrivate anche in Italia) includono Aldi, Lidl, ASDA e Iceland.
  • Mangiare fuori risparmiando: Alcune delle grandi catene di ristoranti come Nandos, Pizza Express e Zizzi, dispongono di sconti e offerte. Per restare sempre aggiornati sulle promozioni, vai sul sito della catena che ti interessa e iscriviti alla newsletter. Puoi scaricare anche l’app dell’azienda per consultare offerte o promozioni in tempo reale.
  • Quando ti senti pigro e non hai voglia di uscire di casa, puoi affidarti a delle app tramite le quali ordinare cibo d’asporto. Tra le più rinomate, ci sono Deliveroo e Uber Eats. Ma puoi ordinare anche su Just Eat, presente anche in Italia.

FERMATI UN ATTIMO!

Ho realizzato una guida gratuita intitolata “Come sopravvivere a Londra”. Se stai muovendo i tuoi primi passi nella capitale o ti appresti a farlo, scarica la guida per sapere come comportarti. Londra è una città fantastica ma è pur sempre una grande città ed è facile perdere l’orientamento.

Scarica “Come sopravvivere a Londra” e iscriviti alla mailing list per ricevere tante notizie, contenuti speciali e offerte esclusive targete Londra solo andata!

 

3. Uscire per una serata

Con tutti i club e i pub presenti a Londra, il fine settimana o durante il giorno off, uscire per una birra è un sacrosanto diritto. Ma quanto costa concedersi una birra a Londra?

Ecco una lista sui costi:

  • Pint (0.5L) birra locale al ristorante o al pub: £3.00-£6.00
  • Bottiglie di birra d’importazione al ristorante: £3.50-£5.00
  • Pinta (0.5L) di birra locale al supermercato: £1.00-£2.00
  • Bottiglia di birra al supermercato: £1.20-£2.00
  • Bottiglia di vino di media gamma al supermercato: £5.00-£10.00

Come risparmiare anche quando si esce?

  • Molti pub del centro fanno pagare più di £5 per una pinta. Tuttavia, alcune note catene di pub come Wetherspoons e Sam Smiths dispongono di ottime offerte. I pub di Weatherspoons offrono un’ottima varietà di bevande alcoliche. I pub di Sam Smiths dispongono di birre e alcolici locali ma sono sempre molto frequentati.
  • Cerca gli eventi con degustazioni di bevande alcoliche gratuite come vernissage, mostre di libri e eventi di networking. Puoi consultare gli eventi in programma su Eventbrite, Londonist e Time Out.

4. Il costo dei mezzi di trasporto

 

I prezzi dei mezzi di trasporto a Londra sono tra più alti del mondo. E’ anche abbastanza difficile capire qual è l’offerta migliore dato che ci sono davvero tante opzioni. Inoltre  il mezzo di trasporto è una cosa alla quale non puoi rinuciare date le distanze da un luogo all’altro.

La distinzione principale va fatta tra i servizi gestiti dalla TFL (Transport for London) e quelli che non fanno parte dell’azienda dei trasporti londinese. Ad esempio, the Tube, Overground, TFL Rail, DLR e gli autobus sono tutti gestiti dalla TFL. Quelli non gestiti dalla TFL, sono i treni regionali, che rappresentano il mezzo di trasporto più utilizzato a Sud di Londra.

Per la maggiorparte dei servizi su rotaia (Tube, Overground, DLR and National Rail Trains) paghi in base alla zona che attraversi. I bus, i tram a sud di Londra e la Cable Car, fanno pagare una tariffa fissa indipendentemente dalla distanza percorsa.

Se viaggi in autobus o in tram, ci sono delle offerte se usi la tua Oyster o una carta contactless. Questo ti permette di prendere un secondo autobus e non pagare niente se viaggi entro un’ora dall’inizio del tuo viaggio.

Di seguito il prezzo dei mezzi di trasporto:

  • Zone 1-2 Tube, Overground DLR, or TFL Rail fare: £4.90 (contanti) o £2.40 con contactless / Oyster
  • Bus/Tram: £1.50, i contanti non sono più accettati. E’ consentito solo l’uso della Oyster  o una carta contactless
  • Monthly Zone 1-6 Travel Card: £231.20
  • Thames Clipper (central): £8.00 (contanti) or £6.30 (con Oyster)
  • Emirates Air Line (Cable Car): £4.50 (contanti) o £3.50 (Oyster)

Per maggiori informazioni sulle tariffe e agevolazioni, consulta  il sito ufficiale.

In che modo puoi risparmiare sulle spese di trasporto?

  • Usa la Oyster card o una carta contactless ogni volta che è possibile. E’ quasi sempre la soluzione migliore. Se prendi la metro o un altro mezzo di trasporto alla stessa ora tutti i giorni, pensa di acquistare un abbonamento mensile o annuale. Riuscirai a risparmiare qualcosa tutti i mesi.
  • Per le brevi distanze, prendi l’autobus anzichè la metro. Risparmierai sicuramente un po di soldi, specialmente se viaggi attraversando diverse zone.
  • Comincia a camminare! Se ti trovi al centro di Londra opta per una bella camminata, anzichè ricorrere a un mezzo di trasporto. Ne guadagnerai anche in salute!

 

5. Costo di Internet a Londra

Ai giorni nostri, tutti hanno una connessione internet a casa. Internet nel Regno Unito è uno dei servizi più economici rispetto a America, Canada e Australia. Ecco il costo di internet a banda larga dall’inizio del 2017 per una connessione standard che comprende download illimitato con  contratto di 12 mesi:

  • Sky: £18.99 al mese (Internet fino a 17mb)
  • TalkTalk: £20 al mese (Internet fino a 17mb)
  • BT: £24.49 al mese (Standard Broadband fino a 17mb)
  • Virgin Media: £32.25 al mese (Fibra fino a 50mb).

6. Costo di abbigliamento, oggetti personali e palestra

Il clima a Londra, si sa, è temperato ma pur sempre mite e piovoso, sia d’inverno che d’estate. In genere le temperature a gennaio arrivano a 4°C e a luglio a 17.5°C. Quindi è sempre consigliabile di vestirsi con vestiti caldi, anche a strati, e portare sempre con te un ombrello e una giacca come un k-way.

Di seguito alcuni prezzi su vestiario e oggetti personali:

  • Paio di Jeans: £45-£85
  • Abiti estivi: £20-£50
  • Scarpe da ginnastica: £50-£90
  • Scarpe da lavoro: £50-£120
  • Visita da uno specialista (15 mins): £69
  • Deodorante: £2.00
  • Shampoo: £4.00
  • Carta igienica: (4 rolls): £1.75
  • Abbonamento palestra: £20-60
  • Biglietto cinema: £12

Vivere a Londra può essere molto costoso se non presti attenzione alle tue finanze. Ma con i giusti accorgimenti e cercando di prestare attenzione alle spese quotidiane, riuscirai a trovare il tuo equilibrio e non doverti privare di un’uscita o della palestra solo perchè hai speso troppo sull’affitto, ad esempio. Spero che questi consigli ti siano stati d’aiuto e non esitare a lasciare un commento sulla nostra community!

Fonte: Numbeo e Expatistan

You Might Also Like


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *