About me

About me

Sono una digital marketer, blogger e formatrice. Anche TEFL Teacher e formatrice. Da anni mi occupo di informare e supportare la comunità italiana all'estero. Ho deciso di fondare questo blog, per raccontarti attraverso la mia esperienza, come trasferirti o semplicemente fare un'esperienza nel Regno Unito. L'intento è supportarti con tutti i consigli e servizi di cui avete bisogno.

Blog

Welcome to my blog

Vivere nel Regno Unito

Ecco 5 rimedi per combattere lo stress a Londra

Lo stress a Londra è inevitabile: ecco i rimedi per combatterlo

Trascorriamo tutta la settimana a correre. La nostra giornata inizia con la sveglia il mattino, poi la corsa per andare a prendere i mezzi per il lavoro, 8 ore no stop e di nuovo un’altra corsa la sera per prendere i mezzi che ci portano a casa. Poi spesa, faccende domestiche, caffe con gli amici, lavori extra per arrotondare a fine mese. Ed è proprio in quel momento che corpo e mente raggiungono livelli di stress altissimi. Ad un tratto non sappiamo più come gestire la nostra vita.

Spesso si arriva a voler solo staccare la spina e mollare tutto. Ma non possiamo permettercelo. Ecco che ti consiglio 5 rimedi per gestire lo stress a Londra. 5 rimedi che mi hanno sempre aiutato ad avere il pieno controllo delle mie facoltà mentali e gestire al meglio lo stress. D’altronde se non lo fai, Londra ti divora giusto? Ecco i 5 rimedi per combattere lo stress:

1. Fai sport. Ho sempre praticato dello sport sin da quando ero bambina e durante la mia permanenza a Londra, non ne ho più potuto fare a meno. Per gestire lo stress e mantenere la lucidità in qualsiasi situazione, ho iniziato ad allenarmi ogni giorno fino a farne un vero lavoro. Devo dire che praticare attività motoria mi ha aiutato parecchio a Londra. La mia salute e il mio umore ne hanno giovato. E ovviamente ho avuto degli importanti progressi a livello fisico.  D’altronde è risaputo che praticare sport stimola la produzione di endorfine, le molecole del benessere che ti assicurano serenità e buonumore. Allora perchè non provare?

2. Fai una cosa nuova a settimana. Londra offre tante opportunità, l’ho detto più volte. E questo può essere deleterio, specialmente per chi è molto attivo come me. Impara a dedicarti a una cosa alla volta. Evita di strafare o voler fare tutto e subito. Rischierai di sovraccaricarti di impegni e in una città come Londra non è di certo una buona idea. Poniti degli obiettivi settimanali e dedicati a un progetto alla volta. Vivrai tutto con più serenità e riuscirai a goderti ogni momento in modo piacevole.

FERMATI UN ATTIMO!

Ho realizzato una guida gratuita intitolata “Come sopravvivere a Londra”. Se stai muovendo i tuoi primi passi nella capitale o ti appresti a farlo, scarica la guida per sapere come comportarti. Londra è una città fantastica ma è pur sempre una grande città ed è facile perdere l’orientamento.

Scarica “Come sopravvivere a Londra” e iscriviti alla mailing list per ricevere tante notizie, contenuti speciali e offerte esclusive targete Londra solo andata!

3. Ritaglia dello spazio per te. Partendo dal presupposto che sei impegnato tutta la settimana  devi ritagliarti degli spazi per te stesso. Se trascorri la gran parte del tempo sulla metro, concediti una passeggiata all’aria aperta, incontra i tuoi amici per un caffe o una birra. Rilassati e goditi al meglio e con calma ciò che la città può offrirti. Non deve essere per forza tutto frenetico! Londra è anche romantica e affascinante se la guardi con occhi diversi.

4. Poniti degli obiettivi e cerca di raggiungere un step alla volta. Abbiamo parlato di obiettivi in precedenza ma ora mi riferisco agli obiettivi professionali. Le tentazioni a Londra sono tante. Non dimenticare mai il motivo per cui hai deciso di trasferirti in Inghilterra. Per perfezionare la lingua? Per fare carriera in una grande multinazionale? O semplicemente per fare un’esperienza? Bene, qualunque esso sia, perseguilo. Tieni un diaro, poniti un obiettivo finale e delle scadenze. Annota i tuoi successi ma anche i fallimenti. Ti aiuteranno a capire dove sbagli o a correggere il tiro. In questo modo riuscirai a rimanere focalizzato su quello che devi fare per raggiungere il traguardo. La sensazione che proverai man mano che scali la vetta sara impagabile.

5. Mangia bene e regolarmente. Probabilmente è la parte più difficile. Il cibo a Londra e in Inghilterra in generale è un tallone d’achille. Ed è associato allo stile di vita. Più la vita è frenetica, meno tempo avrai per cucinare e fare un buon pasto. Però devi trovare il tempo. D’altronde l’alimentazione è il nostro carburante. Se non ci nutriamo bene, difficilmente avremo l’energia necessaria per affrontare i nostri impegni. Ci sentiremo spesso stanchi e spossati e in questo non aiuta neanche il tempo. Trova il tempo per cucinare e portarti il pranzo da casa oppure se proprio non riesci e preferisci mangiare fuori. Evita i fast food e opta per l’healthy food. Un’insalata mista o una porzione di pollo con le verdure è sempre meglio di un hamburger con le patatine fritte!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social network! Segui la pagina Facebook e commenta! Com’è il tuo livello di stress a Londra? La vivi bene o è una corsa continua contro il tempo? Se ami fare foto e vuoi condividere i tuoi momenti con noi, taggaci sulla nostra pagina Instagram!

You Might Also Like


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *